Casi d'Uso della Blockchain: Mercati di Previsione

Condividi
Copied to clipboard!
Casi d'Uso della Blockchain: Mercati di Previsione
Ascolta questo articolo
00:00 / 00:00

Contenuti


Introduzione

Quando trovi i termini blockchain e mercati nella stessa frase, pensi senza dubbio all'ecosistema fiorente degli exchange che facilitano il trading di criptovalute. La tecnologia blockchain è incredibilmente versatile, e consente di creare mercati di ogni tipo sopra di essa.

Gli asset finanziari possono essere oggetti fisici (tangibili) o beni digitali (non tangibili). Ma a prescindere dalla tipologia, dove ci sono asset che detengono valore, c'è un potenziale mercato.

In questo articolo, andremo ad esaminare un particolare tipo di mercato che potrebbe beneficiare notevolmente dall'uso della tecnologia blockchain – i mercati di previsione.


Cosa sono i mercati di previsione?

Un mercato di previsione è un mercato speculativo in cui i partecipanti fanno trading non di opzioni o criptovalute, ma invece di informazioni. Nello specifico, gli investitori nei mercati di previsione scommettono sull'esito di eventi futuri.

Questo può essere un qualsiasi evento concepibile (a condizione, ovviamente, che un broker sia disposto a quotarlo). Prendiamo come esempio una domanda con un esito si/no: Entro il 2025 ci sarà un treno che collega gli USA e l'Europa?

Ci sono due possibilità in questo caso. O ci sarà, o non ci sarà. Se sei convinto che un treno di questo tipo non sarà operativo nei prossimi cinque anni, potresti acquistare un numero di contratti no. Questi potrebbero avere un prezzo tra $0 e $1. 

Se, raggiunta la scadenza, il treno non è ancora operativo, i contratti no saranno riscattabili per $1 e i contratti si non avranno alcun valore. Al contrario, se il treno arriva entro il 2025, i contratti no non varranno nulla mentre i contratti si  avranno un valore di $1.

Nel frattempo, il valore fluttuerà con i cambiamenti del sentimento di mercato, e con l'introduzione di nuove informazioni. Nel nostro esempio, i prezzi dei contratti no potrebbero aumentare se non ci sono sviluppi nella tecnologia dei tunnel sottomarini con l'avvicinarsi della scadenza. Invece, un annuncio da parte di una grande società che intende avviare questo servizio ferroviario nel 2024 potrebbe causare l'aumento del prezzo dei contratti si.

Sembra un mercato speculativo standard. I partecipanti acquisteranno contratti nella speranza che questi aumentino di valore nel tempo. Tuttavia, i mercati di previsione sono tutt'altro che una semplice piattaforma speculativa. Quando usati correttamente, possono essere potenti strumenti di previsione.


Perché i mercati di previsione sono utili?

E' probabile che, quando piazza una scommessa, il partecipante abbia delle conoscenze che influenzano la sua decisione. A differenza del normale gioco d'azzardo, ci sono fattori esterni che avranno un impatto sulle probabilità dei particolari esiti.

Gli investitori intelligenti faranno le loro ricerche, e gli esperti daranno le loro opinioni. Coloro che hanno informazioni riservate o familiarità con il soggetto investiranno nei contratti che ritengono più probabilmente vantaggiosi. In breve, i mercati di previsione agiscono come aggregatori di informazioni.

Nel nostro esempio sul treno transcontinentale, se i contratti no sono disponibili a $0,90 e i contratti si a $0,10, questi prezzi ci dicono che relativamente poche persone hanno fiducia nel successo del concetto. La visione collettiva del mercato riflette nei dati, in quanto chi ha le informazioni è economicamente incentivato a ‘riferire’ la propria conoscenza.

I mercati di previsione sono molto efficaci nell'accumulare e rappresentare informazioni. Funzionano in base al principio per cui la saggezza delle folle  sarà sempre superiore ai dati conosciuti soltanto da pochi esperti. Esaminando questi mercati, operatori da tutti i settori – dall'IT alle energie rinnovabili – possono trarre vantaggio dalla comprensione di ciò che l'ecosistema crede sia più probabile. Inoltre, i mercati raccolgono informazioni per ottenere un quadro accurato di esiti futuri.

I sostenitori credono persino che i mercati di previsione possano servire come una tecnologia di base in una nuova forma di democrazia conosciuta come futarchia.

Non siamo neanche costretti ad avere contratti sino. Possiamo usare qualsiasi esito mutuamente esclusivo – un esempio famoso è quello delle elezioni presidenziali. Supponiamo che due candidati, Candidato A e Candidato B, si contendano l'elezione. Gli scommettitori potrebbero comprare contratti Candidato A se credono che il Candidato A vincerà, o i contratti Candidato B nel caso opposto.



Vuoi iniziare con le criptovalute? Compra Bitcoin su Binance!



Mercati di previsione e tecnologia blockchain

I mercati di previsione possono benissimo essere strumenti formidabili, ma la loro proposta di valore potrebbe essere notevolmente rinforzata se fossero decentralizzati. Le moderne piattaforme centralizzate sono limitate in ciò che possono offrire – che sia a causa di normative locali o della riluttanza dei proprietari nel listare determinati contratti. In ultima analisi, gli utenti devono fidarsi dell'operatore di una tale piattaforma, e pagare commissioni aggiuntive per poter utilizzare i loro servizi. 

Il modello centralizzato convenzionale può essere sostituito da alternative decentralizzate con un approccio basato su blockchain. Questo può fornire molti vantaggi, tra cui resistenza alla censura, un numero ridotto di intermediari e una maggiore accessibilità.


Resistenza alla censura

Gli attuali mercati di previsione sono tipicamente gestiti da un singolo operatore. Questo significa che entità come autorità governative o soggetti malintenzionati possono bloccarli facilmente. Le piattaforme decentralizzate, invece, non possono essere bloccate così facilmente.

Quando governato da smart contract, questo singolo punto di errore non esiste più. Ogni nodo sul network esegue il codice. Se i contratti vengono creati in un certo modo, nessun utente sarà in grado di modificare o cancellare i programmi che sostengono il mercato.


Nessun intermediario

Le blockchain non hanno bisogno di amministratori. Poiché il lavoro svolto tradizionalmente da terze parti viene esternalizzato a codice automatizzato, non servono più intermediari. Gli utenti interagiscono direttamente con smart contract, quindi non pagano più commissioni a una terza parte (come ci si aspetta nel caso di una piattaforma centralizzata). Questo rimuove inoltre alcuni rischi di controparte in quanto l'utente non deve più fidarsi di nessuno.


Permissionless

Con i mercati di previsione decentralizzati, individui in tutto il mondo sono liberi di piazzare scommesse o creare contratti disponibili a utenti a livello globale. Le restrizioni geografiche e normative che hanno afflitto le precedenti piattaforme cesserebbero di essere un problema.


Il potere degli oracoli blockchain

Se non ci sono broker o forme di autorità centrale, come possiamo determinare quale esito si è verificato al momento della scadenza?

Avremmo bisogno di un qualche tipo di meccanismo di “verità” – ed è qui che entrano in gioco gli oracoli blockchain. Vogliamo essere in grado di attingere a una fonte di dati che ci dica con certezza se un esito si è verificato o meno. Per far ciò, ci sono diversi possibili approcci. 

Il più semplice sarebbe accedere a un sito web o una feed di terze parti, ma questo comprometterebbe fondamentalmente l'uso di una blockchain. Dopotutto, la terza parte sarebbe in controllo degli esiti –  potrebbero decidere di mentire per il proprio guadagno, oppure diventare un bersaglio di coloro che cercano di imbrogliare.

Un'altra opzione è di incentivare finanziariamente gli utenti per segnalare gli eventi onestamente. Possono essere implementati meccanismi di staking, richiedendo agli utenti di mettere in gioco token per segnalare eventi. Se la loro segnalazione è corretta, riceveranno una qualche forma di remunerazione. Ogni tentativo di frode, invece, porterà alla perdita della posta in gioco. Questo modello viene usato da Augur, la prima piattaforma per mercati di previsione blockchain, per la risoluzione di dispute. Altre piattaforme, come Gnosis, permettono agli utenti di scegliere tra una serie di soluzioni centralizzate e decentralizzate.

L'uso di oracoli blockchain nei mercati di previsione è un concetto relativamente nuovo. Essendo una tecnologia nascente, dobbiamo ancora vedere quale forma di oracolo sia più adatta ai diversi tipi di mercati di previsione. L'anno scorso, Binance Research ha pubblicato un report su questo argomento. In particolare, hanno identificato un Design Flaw Attack e altri difetti in una delle più popolari implementazioni dei mercati di previsione.


In Chiusura

I mercati di previsione sono strumenti efficaci per scommettere su esiti futuri, ma sono anche strumenti sofisticati per raccogliere informazioni affidabili su praticamente qualsiasi cosa. Incentivando economicamente gli individui a condividere le proprie conoscenze su un mercato, possiamo generare comprensioni su trend sociali, industriale e politici.

Attualmente, le carenze delle piattaforme centralizzate impediscono ai mercati di previsione di realizzare il loro vero potenziale. Ma questo è destinato a cambiare con alternative decentralizzate. Man mano che vengono sviluppati oracoli migliori, la tecnologia blockchain potrebbe ospitare un codice dimostrabilmente equo che non può essere alterato.

Loading